Syncrogest è pensato per agevolare le tue attività lavorative e ti consente di gestire tutte le richieste di intervento/assistenza che arrivano dai tuoi clienti.

Se utilizzi Syncrogest nella versione base (Modulo Interventi e Commesse) sarai tu stesso ad inserire le attività da svolgere che potranno essere assegnate a te oppure ad altri tuoi collaboratori, sia interni che esterni. Le richieste dei tuoi clienti arriveranno a te attraverso i canali che metti a loro disposizione (telefono ufficio, cellulare, email). Tu potrai inserirle in Syncrogest e gestirle utilizzando il tuo utente.

Se scegli di utilizzare anche il Modulo Ticket di Syncrogest potrai attribuire delle utenze di tipo Client oppure Super Client ai tuoi clienti, i quali potranno così inserire in autonomia le richieste di assistenza (Ticket) con una username e password a loro dedicata per l’accesso al Modulo Ticket di Syncrogest.

Syncrogest ti dà la possibilità di monitorare i Ticket inseriti dai tuoi clienti e di convertirli direttamente in interventi da fare. Da ultimo gli interventi chiusi (singoli o raggruppati per commessa) possono essere convertiti in fattura.

Ora è possibile personalizzare il testo delle notifiche per i Ticket tramiteConfigura cliccando sull’icona altre operazioni in alto a destra. Utilizzando i vari Placeholder identificati tramite parentesi graffe è possibile posizionarli all’interno del testo a piacere.

Es. Placeholders: {nome} {cognome} {stato} {prec_stato} {titolo} {descrizione} {contatore} {data} ecc.

Vediamo insieme una breve introduzione all’utilizzo del Modulo Ticket.


Abilitazione dei clienti all’utilizzo del Modulo Ticket

Basta andare sull’anagrafica dell’azienda cliente, cliccare su modifica e andare sulla sezione Client, dove vi sarà possibile aggiungere uno o più clienti. Un’altra alternativa per la creazione di clienti sarebbe farla direttamente dal Modulo Ticket, cliccando sull’icona altre operazioni in alto a destra (con i tre pallini).

Cliccando su + Aggiungi Client, vi verranno chiesti i dati relativi al cliente ( Nome, Cognome, Email, ecc..).

N.B. L’indirizzo Mail utilizzato deve essere valido e raggiungibile, dove l’utente riceverà il link per completare la procedura di attivazione con scelta password personale. 

Una volta abilitato, il Client potrà accedere al Modulo Ticket per aprire le richieste di assistenza. Con il PIANO ENTERPRISE potrete anche decidere di dare ad alcuni Client il ruolo di Super Client per consentire loro di visualizzare tutti i ticket aperti dai client attivi sull’azienda di cui fanno parte.


Inserimento dei Ticket da parte dei clienti.

Gli utenti Client per accedere a Syncrogest vanno sul sito ed eseguono il log-in.

L’interfaccia di Syncrogest mostrerà ai client solo ed esclusivamente il modulo Ticket con visione limitata ai Ticket inseriti dallo stesso Client, oppure dagli altri colleghi se è Super Client.

Cliccando su + TICKET si procede all’inserimento di nuovo Ticket compilando i vari campi.

Gli utenti di tipo Client possono sempre vedere nella lista tutti i Ticket da loro aperti, monitorarne lo stato e aggiungere commenti, fino alla chiusura. Mentre i Super Client possono vedere nella lista anche i Ticket dei loro colleghi.


Conversione da Ticket ad Intervento.

Per controllare i ticket inseriti dai tuoi clienti accedi a Syncrogest e vai sul Modulo Ticket: troverai la lista con tutti i ticket inseriti dai tuoi clienti e potrai scegliere di convertire un ticket in intervento cliccando sull’icona di conversione

A questo punto Syncrogest ti indirizzerà sul Modulo Interventi creando un intervento in stato aperto, pre-compilato con i dati presi dal Ticket, legato alla commessa generica TICKET, pronto per essere aggiornato e modificato in base alle tue esigenze.

Per i PIANI ENTERPRISE, ora anche gli addetti saranno pre-assegnati a intervento appena creato.

L’intervento generato da un TICKET prenderà come riferimento il tuo utente in quanto sei stato tu ad operare la conversione. Hai sempre poi la possibilità di assegnare l’intervento ad uno o più addetti.

Nella LISTA INTERVENTI puoi tenere sotto controllo tutte le attività programmate: gli interventi generati da un TICKET sono facilmente ricercabili utilizzando i filtri: puoi filtrare per anagrafica cliente (inserendo il nome dell’azienda) oppure per commessa (inserendo la commessa Ticket).

 


Personalizzazione delle notifiche.

E’ ora possibile personalizzare il testo delle notifiche tramite Configura cliccando sull’icona altre operazioni in alto a destra (con i tre pallini). Utilizzando i vari Placeholder identificati tramite parentesi graffe è possibile posizionarli all’interno del testo a piacere.

Es. Placeholders: {nome} {cognome} {stato} {prec_stato} {titolo} {commento} {contatore} {data} ecc.

Vuoi provare il Modulo Ticket Syncrogest?

Se sei già utente Syncrogest, richiedi il Modulo Ticket attraverso la chat.

Se sei nuovo utente Syncrogest, registrati per la prova gratuita